Cecina Previsioni Meteo per Cecina 16°

cecina nel medioevo Cecina

01. Struttura
Tipologia
02. Dove?
Destinazione
03. Quando?
04. Chi?
Adulti
Bambini

cecina nel medioevo Cecina

cecina nel medioevo

Gli insediamenti nella zona di Cecina risalgono all’età del ferro: molti sono i resti archeologici che ci testimoniano una notevole attività in questo periodo, durante il quale numerose industrie litiche costellavano il corso del fiume. La zona costiera della Val di Cecina divenne punto nodale durante il periodo di massimo sviluppo della cultura etrusca (VII – V secolo a.C.), quando comunità organizzate si stanziarono qui e prosperarono grazie agli scambi commerciali con Cipro, La Fenicia, l’Egitto e la Grecia. A testimonianza di questo sono oggi i diversi siti funerari situati nei comuni di Cecina, Casale Marittimo, Montescudaio e Bibbona.
Di particolare interesse risulta essere la villa settecentesca della Cinquantina, la cui struttura è diventata sede del Museo Etrusco Romano. Negli anni ’60 si sviluppa il turismo internazionale sulla fascia costiera: in questo periodo vengono costruiti moderni hotel dotati di ogni comfort, ristoranti dove è possibile degustare le specialità marine della zona, stabilimenti balneari e campeggi che arricchiscono l’economia locale.
Lungo la Costa degli Etruschi, la famosa pineta demaniale di Cecina, fatta costruire dal Granduca Leopoldo di Toscana per difendere le colture retrostanti dalla salsedine, si estende per 15 Km creando un suggestivo paesaggio.

Località: Cecina


Altri Articoli relativi a Borghi Medioevali
Il borgo medievale di Castiglioncello
Cecina nel medioevo
Riparbella medievale
Il borgo di Vada
ROSIGNANO MARITTIMO MEDIEVALE
LE ORIGINI DI BIBBONA

OFFERTE SPECIALI